Villafranca d'Asti

Omicidio al mercato, chiesto l'ergastolo

La condanna all'ergastolo è stata chiesta dal pm Gianfranco Colace per Khalid De Greata, il nigeriano di 27 anni che il 25 ottobre 2017, a Torino, uccise il 51enne Maurizio Gugliotta al mercatino del 'Barattolo' in via Carcano. Il processo si sta celebrando con il rito abbreviato. La vittima, di Settimo Torinese, si stava aggirando per il mercato. L'aggressore, dopo quello che i testimoni definirono un breve alterco scoppiato per futili motivi, lo colpì alla gola con una coltellata. Un amico di Gugliotta riportò una ferita all'addome. De Greata fu arrestato subito dalla polizia municipale.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie